venerdì 22 novembre 2013

Linguine al pesto di semi di zucca

In famiglia amiamo la zucca in tutte le sue forme, mica solo ad Halloween!
Quando poi ho letto la ricetta di Anna che utilizza anche i semi, non ho resistito e ho voluto provarla assolutamente.
Ho preso una manciata di basilico, qualche foglia di menta, pochissimi granelli di sale e un pochino di olio evo e ho cominciato a pestare nel mortaio.
Ho poi amalgamato tutti i semi di una zucca precedentemente sbucciati (sbattimentooo...diciamo che è stato un po difficoltoso). Potrei quantificare con 3 o 4 cucchiai di semi di zucca, a cui ho aggiunto 1 cucchiaio di mandorle, un bel pò di olio e parmigiano tanto da rendere il tutto cremoso.
Ho usato il mortaio perchè ce l'ho, non lo avevo mai usato e questa mi sembrava una buona occasione.

PERO', se anche voi volete provare questa ricetta, usate quello in marmo che va meglio; infatti il legno è un materiale più morbido e poroso e, devo dire, è stato faticoso ottenere una crema.

PERO', se anche voi volete provare questa ricetta, usate un piccolo frullatore; io ne ho solo uno enorme e non sarei riuscita a frullare le piccole quantità del caso e, come prima, devo dire, è stato faticoso ottenere una crema!
A questo punto ho preparato due abbondanti porzioni di linguine che ho condito con il pesto di semi di zucca e mandorle. Questo piatto l'ho assaporato insieme a mio marito, noi due soli senza il piccolo, gustando ogni boccone, frutto di tante fatiche.
Insomma, ve lo dico: buono, ma troppa sforzo!
Con questa ricetta partecipo all'iniziativa "ruba la ricetta" di Clara-Diario una creamamma e Silvia-Mammabook

6 commenti:

  1. Ma che brava!!! Io ho usato dei semi che (non so proprio perchè!!) erano già senza buccia!!! e pure un piccolo frullatore elettrico... ehehe, ho preso varie scorciatoie!!!
    ora mi informo con mio fratello di che tipo di zucca si trattava e poi ti faccio sapere... intanto tanto di cappello!!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Ottima segnalazione! Anch'io rubo da Anna questo mese :P

    RispondiElimina
  3. Hai vinto un premio, anzi un Liebster Blog Award!
    http://girlybike.blogspot.it/2013/11/liebster-blog-award-doppio.html

    RispondiElimina
  4. Mmm buonee!! Ho conosciuto il tuo blog grazie al blog Girly Bike e ora ti seguo anch'io, a prestissimo :)

    RispondiElimina
  5. Aahaaaaaahhh! Quanti post devo scrivere, e ancora non ho partecipato al ruba la ricetta questo mese!!!!

    RispondiElimina
  6. Che buoni! mi piace l'accostamento dei colori tipicamente autunnali!

    RispondiElimina